San Valentino: ecco le piante aromatiche che fanno innamorare

Feb 11, 2022 | Aromaterapia

Con l’avvicinarsi di San Valentino, ci siamo chiesti quale significato avessero le piante aromatiche nel passato e, soprattutto, se fossero utilizzate per far sbocciare l’amore.  

Ecco cosa abbiamo scoperto a proposito!

Trifoglio

Il trifoglio non è un’erba ovvia per San Valentino e il romanticismo, ma nel medioevo il suo legame con il cuore era riconosciuto e alle persone non sposate veniva consigliato di cercare un gambo di trifoglio a due foglie (i trifogli a 3 foglie sono comuni, i trifogli a 4 foglie sono per fortuna, 2 sono per amore) da mettere nella scarpa giusta. La prossima persona che avrebbero incontrato sarebbe diventata la loro compagna. 

 

L’alloro

L’alloro è spesso usato negli amuleti per attirare un uomo. Si pensava che mescolando insieme fiori di lavanda, un pizzico di valeriana e una foglia di alloro il tutto in un sacchetto rosa e indossato costantemente fosse un amuleto sicuro per trovare l’amore. Si pensava inoltre che i desideri scritti su una foglia di alloro e messi sotto un cuscino fossero di buon auspicio. Infatti, se si sogna per tre notti di seguito le circostanze scritte sulla foglia, dovrebbero avverarsi.

Il rosmarino

Il rosmarino è l’erba del ricordo, quindi è spesso incluso nei bouquet da sposa. Poiché rimane verde tutto l’anno in molte aree, viene aggiunto ai mazzi di fiori di San Valentino per il suo profumo rinfrescante.

 

La lavanda

La lavanda significa “devozione” e ha una lunga storia come erba per il romanticismo. Molto tempo fa, le prostitute usavano il profumo di lavanda per indicare che erano libere da malattie. Fortunatamente, la lavanda sta riacquistando popolarità ed è inclusa in molti bouquet da sposa. Alcuni fiori di lavanda vengono spesso spruzzati nelle buste dei biglietti di San Valentino o degli inviti di nozze per aggiungere un profumo delizioso. 

 

Il basilico

Il basilico è considerato un afrodisiaco in alcune culture ed è il simbolo della “fertilità” nel mondo delle erbe. Per sfruttare le sue qualità amorevoli, lucida 2 monete d’argento prima della luna piena. Durante la luna piena, esci e tieni le monete nel palmo della tua mano finché non brilla di luce lunare, ripetendo la richiesta alla luna di “riempire la moneta” con il suo potere. Mantieni la moneta nell’oscurità totale fino a San Valentino (o qualche altra occasione romantica desiderata). Quando è pronta, passa la moneta carica di luna su 4 foglie di basilico fresche e perfette con un movimento circolare, chiedendo alla moneta di rilasciare il suo potere lunare sul basilico. Lascia cadere 2 foglie in ciascuno dei 2 calici, una moneta in ciascuno, e riempi i calici con l’idromele al miele. 

 

Le rose

Le rose sono forse la prima pianta che ci viene in mente per il romanticismo, e quindi è un tradizionale regalo di San Valentino. Le rose significano “vero amore” nel linguaggio dei fiori e il loro profumo dolce è spesso la base per profumi sensuali, bustine, saponi e miscele per il bagno. Sono quasi un simbolo universale di amore, ma spesso anche di purezza e perfezione.

 

Scopri tutte le nostre varietà e i nostri box realizzati e scelti per te. Abbiamo creato una selezione di piante per darti la possbilità di portare a casa i loro profumi e colori in comodi box personalizzabili. 

Temi

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Pin It on Pinterest

Share This
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop