Salvia fritta

Nov 26, 2020 | Ricette

Tempo

20 minuti

Dosi

per 4 persone

Difficoltà

facile

Ingredienti

  • 16 foglie di salvia
  • sale q.b a fine cottura
  • Olio da friggere 

Per 350 gr di pastella

  • 150 gr acqua frizzante
  • 200 gr farina 00
  • Un pizzico di sale

Procedimento per fare le foglie di salvia fritta

  1. Lavare bene sotto acqua corrente le foglie di salvia
  2. Asciugare delicatamente con fogli di carta
  3. Prepare la pastella con le dosi indicate sopra
  4. Mettere sul fuoco una padella con abbondante olio
  5. Prendere una foglia, passarla nella pastella e friggere
  6. Una volta dorata per bene mettere a riposare su un piatto con carta assorbente in modo da togliere l’olio in eccesso

Guarda la video ricetta della salvia fritta!

L’impiego della salvia in cucina

Grazie al fatto che coltivare la salvia, anche in vaso, è piuttosto semplice, ognuno di noi può avere la sua pianta in giardino, in terrazzo o anche in casa dalla quale attingere per insaporire i propri piatti. Importante ricordare però che la salvia ha un sapore piuttosto forte, per quanto gradevole, e che per questo non si sposa bene con qualunque tipo di piatto e soprattutto non va usata in dosi troppo abbondante: la salvia in cucina va pensata come un insaporitore, un semplice aroma con cui dare un tocco in più a qualche pietanza.

Consigli pratici sulla salvia in cucina

I piatti in cui la salvia è più frequentemente utilizzata sono sicuramente i secondi di carne. E’ perfetta da aggiungere al ripieno di un arrosto, ottima quando inserita in un trito per della carne cotta in padella, e come non pensare ai saltimbocca alla romana, piatto tipico del Lazio in cui la salvia ha un ruolo da protagonista: si tratta infatti di involtini avvolti nelle foglie di salvia e cotti poi in padella. Tra i primi invece, il modo più comune e più gustoso per gustare la salvia è usarla come condimento per ravioli e tortellini. Facendo sciogliere un bel pezzo di burro a fuoco lento sul fornello ed aggiungendo una manciata di foglie di salvia ben sciacquate ed asciugate si ottiene un gustosissimo sugo per alcuni tipi di pasta, in particolare i ravioli, a cui poi si può aggiungere secondo il proprio gusto un filo di olio di oliva ed una spolverata di parmigiano grattugiato

Scopri tutte le nostre varietà e i nostri box realizzati e scelti per te. Abbiamo creato una selezione di piante per darti la possbilità di portare a casa i loro profumi e colori in comodi box personalizzabili. 

Temi

Seguici sui social

Iscriviti alla newsletter

Pin It on Pinterest

Share This
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop